Gli ultimi 10 strani mesi della nostra vita, contrariamente alle aspettative non sono stati contraddistinti da una immobilità del mercato immobiliare, bensi da una discreta vivacità delle trattative.

Si è rafforzato il trend gia presente nelle nostre zone che vede la preferenza per immobili situati in piccoli o piccolissimi centri, a scapito delle nostre seppur microscopiche realtà urbane.

La parola d’ordine sembra essere “Multifunzione”, infatti molti di noi hanno dovuto fare i conti con la necessità di dover adattare la propria abitazione a ufficio,aula scolastica, palestra, sala yoga e quant’altro.

La tendenza nel medio periodo sarà quella di rivolgersi verso soluzioni abitative in contesti verdi, con una alto livello di digitalizzazione,arredate e progettate sotto il segno della flessibilità degli spazi, con metrature capaci di venire incontro alle nostre nuove esigenze sempre più concentrate nell’ambente domestico.

Maggior attenzione verrà riservata al del “verde”, il giardino verrà sempre più ad essere l’estensione del nostro ambiente domestico.

Sagrado, ultime disponibilità a partire da Euro 189mila….natura, classe A++. La tecnologia non è mai stata così green!